Oncologia

L’Oncologia è una branca della medicina che si occupa dello studio dell’individuazione e della cura dei tumori. I tumori che vengono diagnosticati sono numerosi e ognuno ha il suo percorso terapico, per questo motivo l’Oncologia è una materia molto vasta.

Il Dott. Giulio Klinger, laureato alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano è il responsabile del servizio di oncologia veterinaria e Direttore Sanitario della Clinica Veterinaria Gaia.

Gli animali domestici sono ormai diventati nostri compagni inseparabili e condividono con noi benefici e svantaggi del “progresso”. Così, come per l’uomo le aspettative di vita si sono progressivamente allungate, anche per cani e gatti raggiungere un’età avanzata è ormai la norma, ma, come per noi, questo comporta l’aumento delle patologie correlate, e tra queste i tumori non potevano mancare. Pur non essendo ancora disponibile un registro tumori animali aggiornato e diffuso su tutto il territorio nazionale, è fuor di dubbio che tale patologia sia riscontrata con sempre maggior frequenza nelle cliniche e negli ambulatori veterinari, non solo per il progressivo allungarsi dell’età media degli animali da compagnia, ma anche per le maggiori attenzioni e cure che rivolgiamo loro, che permettono, in ultimo, di evidenziare problemi un tempo poco considerati.

Ma quali sono i tumori più diffusi tra cani e gatti? Quali le cause? Come fare ad arrivare in tempo alla diagnosi? È possibile trovare una cura? Possiamo paragonare quanto accade ai nostri piccoli amici con quanto vediamo negli esseri umani?

Le analogie con l’uomo esistono, soprattutto nella biologia (cioè il comportamento di alcuni tumori), tanto che in taluni casi gli animali possono fungere da modello (si pensi all’osteosarcoma canino, ai tumori della mammella, della vescica o del colon) per comprenderne le cause o sperimentare nuove terapie, senza però mai scordare che ogni specie ha caratteristiche e reazioni proprie. Esistono, ad esempio, differenze nella frequenza e nel grado di malignità dei tumori tra cane e gatto: quest’ultimo, infatti, sebbene colpito meno frequentemente del cane, ha maggiori probabilità di sviluppare una forma maligna.

Il tumore del cane e il gatto viene curato come avviene per qualsiasi altra patologia con scelte terapeutiche di tipo chirurgico, chemioterapico, radioterapico al fine di arrivare a guarigione, prolungare la sopravvivenza e migliorare la qualità di vita!

 

Contatta il dottore

    Dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy ai sensi dell'Art.13 D.lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali*


    Risolvi il Captcha*

    Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Chiave.